• The Marylebone

Il progetto

BORDERSCAPES È UN PERCORSO CREATIVO DI PROMOZIONE E VALORIZZAZIONE DEI TERRITORI ALPINI TRANSFRONTALIERI CHE COINVOLGE LE REGIONI DEL PIEMONTE, IN ITALIA, E DELLA PROVENCE-ALPES-CÔTE D'AZUR, IN FRANCIA.

Il progetto prevede tre grandi momenti, tutti volti a “raccontare” la frontiera nell’ottica di costruire un nuovo immaginario capace di accrescere la visibilità del patrimonio naturale e culturale dei territori coinvolti:

#1

la realizzazione di residenze creative che coinvolgono un gruppo di artisti italiani e francesi, organizzate congiuntamente sui valichi di confine fra l’Italia e la Francia: Valle Susa / Clarée-Briancon / Queyras / Valle Varaita / Valle Gesso / Roya;

#2

la produzione di opere originali (corti-documentari, book fotografici, documentari sonori, composizioni musicali, illustrazioni) ispirate al tema della frontiera e realizzate dagli artisti coinvolti a partire dagli elementi peculiari del patrimonio naturale e culturale dei territori italiani e francesi toccati dal progetto; loro disseminazione offline e online; loro “donazione” ai servizi dei territori nell’ambito delle rispettive azioni di promozione del patrimonio;

#3

l’organizzazione di eventi diffusi e momenti di animazione sui rispettivi territori (ciné-bistrot, open-days) e della seconda edizione di Spaesamenti – Incontri sul cinema del reale di confine, festival di film documentari d’autore sul tema della frontiera.


Fondazione Dravelli

Nasce nel 2005 con lo scopo primario di preservare e valorizzare l'esperienza di associazionismo sviluppata da oltre cinquant’anni dal Circolo Mario Dravelli di Moncalieri. Oggi, la Fondazione articola i suoi interventi intorno ai temi dell’accoglienza, della formazione e della promozione sociale e culturale, curando e realizzando numerosi progetti sul suo territorio di riferimento: Moncalieri Estate 150, I lunedì del cinema di Via Calabria, Dravelli Culture, I concerti d'inverno (Piccolo Teatro Dravelli), Fahrenheit 451, Moncalieri sotto le stelle, Oltre il confine.

Staff (Italia): Mauro Brondi e Mattia Plazio (direzione e coordinamento), Giangiacomo Parigini (organizzazione e logistica).

Airelles Vidéo

Fondata nel 1980, produce film documentari, realizza interventi di formazione nell’ambito del cinema e dell’audiovisivo e organizza eventi di promozione e valorizzazione del cinema documentario d’autore. Airelles Vidéo è co-fondatore della Fédération des Vidéos des Pays et des Quartiers VDPQ e la sua equipe (registi, autori, formatori, produttori) lavora su progetti culturali e formativi in partenariato con altre associazioni e istituzioni del territorio: La 1ère Fois, Les Films du Gabian, Images de Ville, GRAIF Groupement Régional d’Information et d’Action des Femmes.

Staff (Francia): Nicola Farina (coordinamento generale e programmazione), Pauline Blanc e Julie Moreau (organizzazione, comunicazione e programmazione).

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la politica sui cookie.