Torna agli artisti

Thierry Michel

Michel Confins

Confins

Zona al confine tra la Francia e l’Italia, su territori dove la storia dei due paesi impregna il paesaggio. Come sentire, e fotografare, la presenza della frontiera? Come materializzarla giocando con gli elementi, comporre con essi delle immagini che rivelino l’idea del limite, dell’incognito? Il paesaggio è inteso qui come spazio naturale capace di suscitare un’emozione, al limite della materia e del sensibile. Cosa ci evoca un paesaggio naturale, aldilà della sua stessa rappresentazione?


"Fort- Interieur"

“L’architettura del Forte delle Salettes a Briançon presenta - su questa costruzione realizzata per la difesa della città - una luce alla frontiera del chiaro-oscuro, uno spazio tra l’interiore e l’esteriore, tra la chiusura e l’apertura. Penetrandovi, sono stato attratto dalle immense sale dai muri bianchi di calce, dalla circolarità dei corridoi porticati, tra l’ombra e la luce che le aperture offrono grazie a scorci parziali e mirati sul paesaggio delle montagne circostanti. Le gallerie del forte, concepite per il fuoco “di traverso”, offrono un doppio sguardo dentro e fuori del forte. Nel mio animo questo luogo ha progressivamente assunto una dimensione intima. Il forte (fort in francese) è diventato il mio “foro (for in francese) interiore”, il tribunale interno della mia coscienza. Un luogo scolpito dai contrasti, né immerso nel buio completo, né illuminato da una luce totale: un luogo che si rivela nella complementarità, cosi come la mia immagine complessa di essere umano. Uno spazio dove s’incontrano tutti i possibili: la prigione e la libertà, l’immobilismo e il movimento. E’ questo il luogo che mi ha inspirato la migrazione di un personaggio da uno stato all’altro, per mettere in scena la sua ascensione da uno spazio chiuso e profondo verso uno spazio situato più in alto, aperto alla luce del giorno. Una visione della frontiera ispirata dall’energia della conquista di un nuovo essere al mondo.”
Thierry Michel

Michel Fortinterieur

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la politica sui cookie.